Lo Sapevi Che…Spendere Meno Prime Assicurazioni! – POLIZZE AUTO

Essere giovani ha molti lati positivi, ma qualche volta ci si augurerebbe proprio di non esserlo! Un esempio…la nostra prima polizza auto!
Chiunque abbia richiesto un preventivo per se o per il proprio figlio neo-patentato avrà per certo notato un premio assicurativo di certo molto elevato.

Questo è dovuto a un’esposizione di alta rischiosità per le Assicurazioni del giovane che andrà a mettersi alla guida, spesso dopo poca esperienza sul campo.
Fino ai 26 anni di età le tariffe saranno sempre penalizzanti rispetto a quelle per guidatori con più di 26 anni.

Spesso si utilizza a un semplice escamotage:

1) Intestare la macchina al genitore
2) Intestare la polizza al genitore stesso (abilitando la clausola di Guida Libera)

Pur se economicamente vantaggiose sul momento, in quanto le tariffe per il medesimo rischio andranno abbassandosi notevolmente, comporta alcuni svantaggi.

a) Quando il giovane, ormai cresciuto, deciderà di acquistare una macchina a proprio nome, le Assicurazioni valuteranno la rischiosità come se si trovassero di fronte a un neo-patentato e si otterà la classe di rischio più alta quindi ci troveremo a dover pagare ugualmente dei premi molti elevati.

b) La polizza è legata al contraente che non sempre equivale al guidatore. Anche se l’incidente sarà stato causato dal figlio, chi ne risponderà come classe di rischio saranno i genitori!

 

AssiJet Consiglia:

La legge Bersani permette ai facenti parte di uno stesso stato di famiglia (anche conviventi purchè nello stesso stato di famiglia) di acquisire la classe di merito di uno dei componenti. Un esempio:

Luca, il padre, classe di merito 01
Marco, il figlio: senza Bersani classe 14, con Bersani 01.

Marta e Francesco conviventi (registrati ufficialmente, riscontrabile da certificato di stato di famiglia)
Francesco classe di merito 01
Marta, mai assicurata a proprio nome ma solo a nome dei suoi: senza Bersani classe 14, con Bersani 01.

 

Altro piccolo consiglio di richiedere in caso se esistono delle convenzioni che comportino delle scontistiche dedicate, ad esempio “Riparazioni Solo In Carrozzerie Convenzionate”, che comporteranno alcune decine di euro di sconto senza dover incidere troppo sulla corretta tutela dell’assicurato.

Essendo inoltre le tariffe legate anche alla cilindrata del veicolo, sconsigliamo di acquistare una prima auto con cilindrata superiore a 1.400cc (ricordiamo che in ogni caso i neopatentati possono guidare una macchina con al max 55kW/t). QUI potrete trovare alcuni consigli di auto utilizzabili da NeoPatentati.

 

AssiJet Sconsiglia:

Di far leva sulla diminuzione del premio togliendo le “Rinunce alla Rivalsa” delle quali abbiamo trattato in QUESTO ARTICOLO. La specifica clausola di “Rinuncia alla Rivalsa per Stato d’Ebbrezza” è “d’obbligo” ancor più se legata a un giovane.

Articolo precedente
Lo sapevi che…Rinuncia Alle Rivalse – POLIZZE AUTO
Articolo successivo
Lo Sapevi Che…RetroAttività RC Professionali – POLIZZE RESPONSABILITA’ CIVILE

Post correlati

No results found

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Menu